SOCIAL HOUSING

Il progetto rivisita in chiave contemporanea la tipologia del palazzo a corte tipico della città.

Partendo da un volume unico da cui si origina la corte interna, si è creata l' architettura del edificio. Il cortile interno, verde, è inteso come il fulcro di tutto il complesso da cui parte la distribuzione per accedere a tutti gli ambienti interni privati residenziali e collettivi.

Questo ambiente crea un sistema riservato di terrazze e/o ballatoi interni che si affacciano su di esso. L' accesso avviene tramite un taglio a tutt' altezza nella facciata principale in vetro, che si curva verso l' interno come se fosse lo stesso mare a voler entrare.

Questa facciata, nella quale sono poste le principali funzioni pubbliche collettive, ristorante e auditorium, funge da filtro separatore tra la città ed il verde interno privato.

Il fabbricato si sviluppa su cinque livelli fuori terra e due livelli interrati. I livelli interrati ospitano le autorimesse e spazi tecnici ,oltre alle risalite che si protraggono fino all' ultimo piano. L' accesso agli interrati per le autovetture avviene tramite una rampa posta sul fronte rivolto verso la piazza, in modo da ridurre al minimo i disagi al traffico che altrimenti si sarebbero venuti a creare se posto sulla via del lungomare.

L' edificio si articola in un unico corpo di fabbrica unito da un sistema di collegamenti a ballatoio interni o esterni, protetti per gran parte dello sviluppo dal corpo edilizio stesso.

Il sistema dei percorsi collettivi collega gli spazi assolvendo una funzione di servizio condiviso e creando ambiti di socialità a tutti i livelli in corrispondenza degli snodi e dei punti di risalita. I ballatoi servono tutti gli alloggi distribuiti sui quattro livelli, ai quali si accede tramite tre sistemi di risalita composti da scale e ascensori. Questi tre punti sono collocati strategicamente in modo da migliorare al massimo la fruibilità delle varie zone.

I cinque livelli fuori terra vedono il piano tipo ripetuto senza sostanziali variazioni tipologiche dal quarto livello (primo piano) al sesto (terzo piano) mentre una variazione tipologica riguarda il piano terra ed il quarto.

Al piano terra, livello strada, rivolte verso strada, sono presenti le aree commerciali, mentre la reception e le zone condominiali condivise si affacciato sullo spazio pubblico interno.

Ai piani superiori si trovano le varie tipologie di alloggio: nella parte di edificio rivolti verso la piazza sono posti gli otto appartamenti duplex, i quali affacciano anche nella corte interna, nella parte a est sono posti i cinque appartamenti tripli che affacciano su tre lati, piazza, corte interna e via secondaria, infine nella parte più alta e nell' angolo a nord est sono posti i dieci alloggi singoli.

L' ultimo piano anch' esso residenziale funge da coronamento dell' edificio. Ha una forma a ferro di cavallo che si apre verso la piazza, con il braccio rivolto verso il lungomare che curva in modo speculare rispetto facciata sottostante creando cosi un movimento della stessa come se fosse deformata dalle onde.

I vari alloggi, esternamente, sono dotati di balconate e/o logge differenziate in ragione dell'esposizione e degli affacci dei vari ambienti (convenzionalmente più profonde le logge in corrispondenza dei soggiorni e meno profonde in corrispondenza delle camere).

Tutti questi aggetti caratterizzano i prospetti ed oltre che enfatizzare le geometrie della struttura ne scandiscono la ritmica e danno origine a delle unghie.

Queste strutture fanno si che si formino dei giochi di ombre in modo da schermare i raggi solari nei vari ambienti a seconda della posizione del sole.

I colori sono un altro elemento caratterizzante l' edificio. Il bianco è il colore principale di tutte le superfici più esterne in modo da riflettere i raggi solari, mentre le logge e le parti interne delle unghie sono colorate a seconda della destinazione d' uso e della tipologia.

Progettisti: Arch. Manuel Laporini

Committente: Ente pubblico

Luogo e data: Spagna, Barcellona, dicembre 2015

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze . Puoi leggere l'informativa decidere se negare consenso a tutti o ad alcuni cookie Informativa Privacy Policy.

O accettarne l'utilizzo