PADIGLIONE ESPOSITIVO BIOEDILIZIA

Il progetto nasce dall' idea di creare un qualcosa che cerchi di valorizzare la città di Pontremoli, creare un organismo architettonico che caratterizzi un punto specifico della stessa e generi un luogo di aggregazione e di interesse culturale per la comunità e per i suoi visitatori, e al contempo, dia possibilità alla nuova generazione che oggi si affaccia nel mondo del lavoro, di valorizzarsi e di esporre le proprie opere ed idee.
Con la realizzazione di questo padiglione espositivo si è cercato appunto di valorizzare nello specifico “i giardinetti di Pinocchio”, posti sulla Nazionale SS/62 della Cisa, a fianco del “Teatro della Rosa”, e far si che possano essere fruiti durante tutto il periodo primaverile ed estivo, non solo come giardini, ma come area culturale e di conoscenza.
Per la progettazione di questo padiglione espositivo si è partiti da un concetto che non si basi solamente sull’ architettura fine a se stessa, ma da un concetto più ampio, che possa servire a far riflettere e sensibilizzare chi visita il padiglione su alcune problematiche che affliggono il mondo di oggi e di come, cambiando delle concezioni ormai obsolete, si possa migliorare l’ ambiente ed il confort abitativo.
Uno dei punti che dovrebbe far maggiormente riflettere è l’inquinamento e il conseguente aumento della temperatura globale poiché se si continua su questa strada ben presto si arriverà al punto di non ritorno.
Per evitare questo siamo noi progettisti i primi a dovere comprendere il fatto che bisogna limitare l' utilizzo dei materiali da costruzione classici, come cemento e ferro, sostituendoli con materiali che non abbiano un impatto così forte sull’ ambiente e soprattutto progettando con criteri più adeguati e innovativi, prestando cura anche alle conseguenze che si possono arrecare alle generazioni future a seconda delle scelte effettuate.

VEDI IL FILMATO NELLA SEZIONE VIDEO

Progettista: Arch.Manuel Laporini

Committente: Comune di Pontremoli

Luogo e data: Italy Pontremoli (MS), Aprile 2014

Tempo di costruzione: 2 giorni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze . Puoi leggere l'informativa decidere se negare consenso a tutti o ad alcuni cookie Informativa Privacy Policy.

O accettarne l'utilizzo