RIQUALIFICAZIONE QUARTIERE PEEEP PARMA

Quartire PEEP-Sidoli, si colloca nel piano di riqualificazione urbana dell’ area a sud della cità di Parma: ambito urbano in cui si attua una politica edilizia tesa alla realizzazione di alloggi sociali, dotati di spazi e servizi pubblici rivolti ai residenti e agli abitanti del quartiere, al fine di favorire l ‘integrazione sociale. Il progeto interessa un’ area di circa quattro ettari e prevede la definizione di una proposta architettonica di housing sociale che completi l’ insediamento di utenti diversi, dalle giovani copie ai single, dale famiglie consolidate agli anziani. L’ incremento di riqualificazione include spazi commerciali, inseriti come accompagnatori dello spazio pubblico, con l’ obbiettivo di creare una nuova centralità ed organizzazione dei flussi.
I corpi edilizi, a schiera e isolati, proteggono uno spazio verde centrale, maggiormente privato, caratterizzato da bassa densità. La realizzazione di percorsi interni ciclo pedonali accompagna il verde rurale che si addentra nell’ area e si trasforma nella parte centrale dell’ intervento, dove il teatro costituisce una sorta di fondale della campagna. Ci si immette in un nuovo ambito, maggiormente costruito e urbano. La campagna, addentrandosi nell’ area, si trasforma in un graduale crescendo e assume, nell’ elemento di testata, le forme della città. L’ organismo architettonico che ne risulta è polivalente: ingloba in se le diverse funzioni, pone particolare attenzione alla distribuzione degli ambienti, all’ orientamento rispetto alla luce diurna, al risparmio energetico ed alla sostenibilità ambientale.
L’ intero progetto verrà realizzato con struttura in bio edilizia (X-Lam) sia per una questione di velocità di realizzazione poichè si dovranno spostare le famiglie presenti negli edifici demoliti sia per avere dei costi più contenuti.
 

• Progettisti: Arch.Manuel Laporini; Arch. Francesca Piscitelli

• Luogo e data: Italy PARMA (PR), 2012

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze . Puoi leggere l'informativa decidere se negare consenso a tutti o ad alcuni cookie Informativa Privacy Policy.

O accettarne l'utilizzo