SALOTTO D' EUROPA

Vota questo articolo
(2 Voti)

ALLESTIMENTO SALOTTO D' EUROPA

L'obiettivo di questa soluzione è quello di riprodurre un salotto, richiamandone il concetto attraverso pochi oggetti identificativi ed ottenendo, nel complesso, un progetto semplice e pulito.

 Salotto d europa pontremoli

Essendo la piazza stessa il Salotto d'Europa, si è deciso di utilizzare uno stile classico, lo stile ad essa contemporaneo, "stilizzato", ricordato nei tratti essenziali, senza quindi scadere nel freddo ecclettismo.

Nel concreto, in parte saranno inseriti veri e propri oggetti, in parte disegnati.

Così, le mensole diventano una libreria, i cassetti un comò, gli sponsor e i loghi quadri con cornici.

Per quanto riguarda i materiali per la realizzazione si è scelto di utilizzare materiali eco-sostenibili, infatti si è utilizzato solamente legno o suoi derivati, materiali di riciclo e vernici all' acqua.

Hanno partecipato agli incontri della dodicesima edizione: 

  Maria Grazia Cucinotta,

  Giovanni Allevi,

  Massimo Giletti,

  Maria Concetta MAttei,

  Giuseppe Civati,

  Patrizia Gucci,

  Paolo Ruffini,

  Mario Adinolfi,

  Enrica Bonaccordi,

  Giacomo Rizzolatti,

  Claudio Sottili & Co.,

  Ferruccio de Bortoli, Michele Giuttari.

 

Committente: Associazione Salotto d' Europa

Progettisti:ARCHMAKING 

                    (Arch. Manuel Laporini, Arch. Elena Negrari)
 
Località: Piazza della Repubblica, Pontremoli (MS)
 
Data: Estate 2015 
 
Si ringrazia la Committente per l' opportunità concesa nello specifico il sig. Roberto Bresciani.
 

 

Letto 718 volte

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze . Puoi leggere l'informativa decidere se negare consenso a tutti o ad alcuni cookie Informativa Privacy Policy.

O accettarne l'utilizzo